L'accessibilità del patrimonio dell'UNESCO

 

Purtroppo questi questi siti, in particolare quelli italiani, non sempre sono accessibili a chi ha una disabilità. Quello che dovrebbe essere un patrimonio ambientale e culturale di tutti diventa patrimonio solo di alcuni.

Il Portico di San Luca e il sistema dei portici di Bologna sono stati inseriti nel 2006 nella Lista propositiva italiana dei siti Patrimonio dell’UNESCO e tale candidatura è stata riconfermata nelle ultime liste propositive dove sono state ridotte le candidature potenziali. Il riconoscimento definitivo della candidatura di Bologna quale sito del patrimonio mondiale UNESCO è inserito nel programma di mandato dell’attuale giunta comunale. (http://www.cineca.it/it/content/portici-di-bologna-patrimonio-dellumanita-unesco)

L’obiettivo del nostro progetto è di favorire l’accessibilità per tutti nei siti Patrimonio dell’umanità UNESCO, iniziando dalla nostra città, Bologna e il suo sistema di portici.

Sono coinvolti nel progetto:

  1. associazioni culturali,
  2. pubbliche amministrazioni,
  3. studi progettuali,
  4. professionisti di svariati settore, in particolare di web marketing,
  5. responsabile di progetto,
  6. specialisti di Web marketing (blog, social media, crowd funding,…),
  7. specialista per rapporti con pubblica amministrazione,
  8. specialista per problematiche barriere architettoniche,
  9. specialista per strategia aziendale/management,
  10. servizi accessori: consulenza legale e amministrativa.

L’obiettivo è di poter coinvolgere il team su base volontaria, senza retribuzione.

La parte relativa al web marketing e crowdfunding è fondamentale per l’avviamento del progetto. Senza queste risorse credo che non sia opportuno avviare il progetto.

Si definirà successivamente se dare forma al progetto come associazione o come società.

E’ opportuno puntualizzare che il progetto non è a scopo di lucro.

 

continua su: La valenza sociale del progetto per l’accessibilità

 

autore: Stefano Fusconi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial