installiamo nella nosrta casa un impianto domotico

 

La domotica è ormai realtà. Oggi possiamo avere sistemi collaudati ed affidabili che controllano e comandano, anche a distanza, ogni apparecchio in casa. L’integrazione tra automazione e casa non è utopia, è anzi di una semplicità straordinaria e di una pari utilità.

Fondamentalmente l’intero impianto domotico ruota attorno ad una centralina programmabile, operazione che naturalmente viene fatta dagli installatori, togliendoci perciò ogni difficoltà, sulla base dei nostri desiderata. Non avremo più i singoli apparecchi a comando indipendente ma potremo avere il funzionamento simultaneo di gruppi di questi a seconda del momento, si ragiona- infatti- per scenari.

L’abitazione domotica quindi, da sola o al nostro comando, potrà ad esempio comandare gli elettrodomestici nella sequenza ed all’orario stabilito per rispettare le fasce orarie, oppure quando andiamo a dormire chiudere tutte le tapparelle, azionare l’allarme e verificare lo spegnimento di tutti gli apparecchi non necessari e via dicendo.

Dovrebbe apparire chiaro il salto in avanti, sia dal punto di vista della qualità dell’abitare che da quello dell’economia, potrebbe però sembrare di gestione complessa, cosa che non è. La progettazione, installazione ed assistenza che viene fornita da personale specializzato consente, infatti, un uso facile, comodo e sicuro, anche da smartphone, ed ovviamente è modificabile nel tempo, per adattarlo alle esigenze o desideri che dovessero mutare nel tempo.

 

autore: Massimo Meneghin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial