usiamo i disegni gratuiti in Autodesk

 

Il produttore di Revit, l’Autodesk, che peraltro l’ha acquisito da altra società, mette a disposizione alcuni componenti da utilizzare con il software di cui sopra.

Ecco quindi che dalle giuste pagine del sito è possibile prendere visione delle sezioni a disposizione, scegliere quelle che ci interessano, anche sulla base del tipo di file, scendere nel dettaglio del singolo file e procedere al download.

Di certo trattandosi del produttore distributore del software verrebbe da aspettarsi molto e forse più di qualcuno resterà deluso. I file comunque non mancano pur se è innegabile che altri portali, di certo non così importanti, sono altrettanto se non più forniti.

Qui però molti dei file sono disponibili in più formati, mentre negli altri siti non è così, il che ci da il vantaggio di ottenere appunto lo stesso file in diversi formati (rfa, dwg, dxf, skp, pdf, zip, 3ds) consentendoci, se ne abbiamo bisogno, di usare lo stesso dato con programmi diversi, ad esempio autocad, revit, 3d studio, sketch up.

Non dovendo di certo firmare l’esclusiva con alcuno si tratta comunque di un utilissimo strumento, meglio se da mettere nell’elenco di quelli disponibili, consultando quanto messo a disposizione, senza limitarci ai soli blocchi e/o famiglie ma navigando alla ricerca delle novità.

 

autore: Massimo Meneghin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial