usiamo i disegni gratuiti in 3DWareHouse

 

La modellazione avviene a molte scale, dall’oggetto minuto al paesaggio, naturalmente passando per edifici e quartieri.

Quando operiamo su aree vaste di solito non ci interessa il dettaglio, o meglio non ci viene chiesto -o non ci è concesso- di progettare anche questo. In questi casi ci è utilissimo poter usare modelli già pronti di parti commercio, come quando progettiamo un edificio lo è poter inserire componenti di arredo già in commercio, visto che non abbiamo certo l’incarico di ridisegno di sedie e tavoli e nemmeno di finestra in falda o altri componenti edilizi in produzione…

Agli albori facevamo da soli, disegnando ogni oggetto la prima volta e riutilizzandolo in seguito, da tempo vi sono banche dati di ogni tipo, e non poteva che essere così anche per SketchUp, software diffusissimo ed anzi diventato lo standard della modellazione.

Quest’ultimo fatto comporta la possibilità di importare il lavoro eseguito anche in altri software, per cui i blocchi nati ed utilizzabili specificatamente per questo programma sono utilizzabili anche dagli altri.

3dWarehouse è la più nota raccolta di questi componenti, forniti dai singoli disegnatori, che li mettono a disposizione, ma anche dai produttori. La ricchezza è tale che non si può non procedere alla registrazione nel sito e ad al download di quanto ci serve.

 

autore: Massimo Meneghin

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial