usiamo gratuitamente la Gazzetta Ufficiale

 

Banali, forse, ma sicuramente utili. Sono le raccolte delle leggi pubblicate sulla Gazzetta Ufficialei siti, cioè, in cui è ripetuto il contenuto della copia cartacea.

Nessun vezzo, ma anche niente difficoltà nel reperire il dato e soprattutto, al contrario dell’antesignana stampata, possiamo in alcuni casi leggere la versione della norma in vigore, pertanto senza le parti cancellate, con riportate aggiunte e modifiche.

Gli amanti della carta, peraltro interessati a ben altre letture, in questo caso non possono avere argomenti. Lo strumento informatico stravince. I matusa ricorderanno le prime banche dati prima su floppy e poi su cd, troppo comodo consultare al pc le norme. E se venivano superate? Ogni sei mesi arrivava a casa il nuovo supporto aggiornato, anche perché di internet nemmeno si parlava al futuro più lontano.

Oggi abbiamo la possibilità di consultare con la massima comodità ogni norma, bastano gli estremi -se conosciuti- oppure una parte del testo, l’argomento o il problema specifico per essere inondati di risposte.

Ognuno naturalmente ha il proprio modo di fare, chi volesse attingere alla fonte, se  non altro per capire cosa testualmente dice la legge può sfruttare molte alternative, queste sono alcune molto note e diffuse:

  1. il sito ufficiale della Gazzetta ufficiale, che contiene tutte le leggi come pubbicate,
  2. il sito di Bosetti, Gatti & partners, storico ed aggiornato compendio legislativo delle norme aggiornate.

 

autore: Massimo Meneghin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial