usiamo Evernote, programma gratuito per gli appunti

 

Evernote è lo straordinario strumento che ci aiuta a ricordare, appuntandoci qualsiasi tipo di informazione: testo, audio e immagini. E’  utilizzabile direttamente online o scaricabile dal sito del produttore, nella versione specifica per le nostre macchine –smartphone compresi-  in ogni caso gratuitamente.

La forza dell’applicativo sta nell’organizzazione dei dati. Quando le nostre note sono poche, infatti, non c’è problema, possiamo tranquillamente gestire i contenuti con strumenti non votati allo scopo (ad esempio testi scritti con un wordprocessor) ma se abbiamo alcune centinaia di appunti come riusciamo a trovare quello che cerchiamo?

Il programma ci suggerisce di articolare i nostri dati dividendoli in più taccuini, all’interno di ognuno dei quali possiamo creare le pagine, ciascuna con il proprio nome ed i propri contenuti.

Potentissimo l’uso dei tag, che altro non sono se non contrassegni o etichette, poste alle note per facilitarne la ricerca. Questa semplicità è straordinaria, niente da imparare, salta l’apprendimento, il tutto a favore dell’operatività, che può raggiungere livelli davvero notevoli, anche grazie alla possibile condivisione di taccuini  o pagine sia tra le nostre macchine (per cui possiamo lavorare indifferentemente sui nostri pc, tablet e smartphone) che con quelle di altre persone (che possono così vedere ed elaborare le note, aggiungendo le proprie).

Molto naturalmente si può scrivere sull’organizzazione -ed anche sui programmi che operano in simbiosi- per cui torneremo di sicuro sull’argomento!

 

autore: Massimo Meneghin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial