usiamo i programmi gratuiti per il back-up dei siti

 

Il back-up dei dati è cosa assai utile e che pochi di noi fanno. Per la verità la maggior parte degli utenti, comprese molte utenze aziendali e professionali, non lo fanno proprio.

E se si tratta di interi siti? Copiare una pagina, salvandola direttamente dal browser, è assai semplice ma se abbiamo bisogno di più pagine, naturalmente collegate, come ci comportiamo? Vero che tutto si può fare però senza un software specifico la cosa è assai disagevole.

In nostro aiuto può venire HTTrack, un software di tipo free, quindi libero e gratuito, facilmente scaricabile dal sito del produttore, installabile ed utilizzabile tramite la sola indicazione del sito che vogliamo scaricare, ed ovviamente alla connessione ad internet.

Il risultato non potrà che essere una cartella che contiene l’intero sito, il che -si vorrà convenire- ci può essere assai comodo, sia se il sito è “nostro” -e quindi il back-up ha lo scopo di avere la copia di sicurezza del sito- che se vogliamo “archiviare” il lavoro altrui, per qualsiasi motivo la cosa possa essere per noi interessante.

Il primo download di siti piuttosto corposi può durare anche molto a lungo, vista la quantità di dati da registrare, ma per il successivo aggiornamento le cose cambiano, dato che in questo caso il programma confronta quanto presente in rete  e nella nostra precedente registrazione, che provvede ad aggiornare solo dove serve.

 

autore: Massimo Meneghin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial