la casa che vorrei è isolata

 

La casa che vorrei dovrebbe essere caratterizzata da linee semplici e senza fronzoli, pur mantenendo uno stile non banale. Confortevole e funzionale. Posta in un luogo che doni visuali molto gratificanti. Sopratutto, dovrebbe consentire un alto grado di privacy, essendo lontana da altre abitazioni in cui vi sia gente che disturba la quiete pubblica (urla e schiamazzi, di bambini e genitori esasperati), specie il sabato mattina o la domenica, quando uno vorrebbe dormire a piacimento.

Un po’ come la casa che si può vedere nel seguente link:

http://blog.casa.it/2013/04/24/lusso-vista-mare/

 

Enrico

[vai alla successiva]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial