Facciamo il progetto del nostro sito

  Questo sito è un esempio di rappresentazione della mia attività ed è naturalmente frutto di un progetto di comunicazione, appunto il progetto del sito. La maggior parte dei siti dei colleghi non sono molto più che vetrine della attività

Fare un sito brutto

  Strana invocazione, bizzarro consiglio: fare un sito brutto. Perché? Non è meglio essere belli che brutti, ricchi piuttosto che poveri, alti invece che bassi, e via così? Certo, o meglio forse. Se siamo ricchi sfondati ma non abbiamo un

Copywriting: buoni testi!

  Se in rete, ma non solo qui, ci si presenta, o addirittura si vorrebbe vendere, il che significa presentarsi + proporre + convincere + incassare, è del tutto evidente come i testi, cioè le parole che utilizziamo sono assai

Aprire un blog!

  Il sito non basta più! La nuova regola è: aprire un blog! Eppure c’è chi non ha nemmeno la più semplice vetrina. Già perché tra sito e vetrina il parallelismo è evidente. Ed infatti avere la vetrina non basta

Progettare siti

  Nel mondo globale abbiamo la possibilità di avere la nostra vetrina, altrettanto globale. E’ il sito ovviamente, ed anche questo -come tutto- può essere fatto in molti modi. Innanzitutto può non esserci nemmeno, perché la nostra attività non ha

Immagine coordinata (e altro)

  E se l’immagine coordinata fosse finita, un concetto del tutto superato? Chi non ricorda o non ha notato come le aziende marchino se stesse ed i propri prodotti al fine di renderli riconoscibili? Dalle mutande dello stilista (con il

Web e democrazia: illusione?

  L’accesso alle fonti di conoscenza è sempre stato argomento assai dibattuto. La limitazione di questa facoltà è sempre stata usata, decidendo chi poteva averne accesso e chi no. La produzione della stessa conoscenza, quella da mettere a disposizione, lo

Essere digitali (o diventarlo)

Essere digitali (o diventarlo)

  Se (quasi) tutti sanno usare il pc e lo smartphone, avendo un minimo di dimestichezza con alcuni applicativi, l’uso effettivo di questi strumenti è un’altra cosa. Tanto trascurata quanto utile, che non comporta costi aggiuntivi ma solo un minimo

Progettiamoci nel web

Progettiamoci nel web

Lo spazio virtuale, la nostra presenza in rete, può -ed anzi deve- essere progettato. Vero che si può fare da soli. Non è nemmeno troppo complesso buttare qualcosa in rete e poter dire di esserci, altrettanto che vi sono diversi

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial