Usiamo i manuali gratuiti dei social network

  Cosa c’è di più scontato di quello che facciamo sui social network? Qualcuno dirà “nulla“, altri, me compreso, la pensano in modo diametralmente opposto, e pertanto rispondono “tutto“. Le motivazioni da una parte e dall’altra non mancano. Alcuni sostengono

Essere social su Slideshare

  Slideshare è il social network destinato alla condivisione delle presentazioni. Stiamo naturalmente trattando dei file che vengono utilizzati a supporto delle comunicazioni cui assistiamo ovunque, lo sfondo su cui il relatore parla in conferenze, seminari, corsi, webinar e simili,

Social network per le presentazioni

  Da quando si sono resi disponibili i software per la messa in sequenza di immagini il successo è stato inarrestabile, comportando una produzione enorme di file usati a supporto di ogni forma di discorso, dalla scuola alla conferenza, dalla

Social network per i video

  I social network per i video hanno avuto da subito un grosso, anzi grossissimo successo, inevitabile il considerarli all’apice dei nostri interessi ed anche farci qualche domanda. Leggere costa fatica mentre guardare un video sicuramente no o quanto meno

Essere social su Pinterest

Pinterest è il social network delle immagini. Ognuno può aprire la propria pagina e qui aggiungere bacheche su cui pubblicare immagini, proprie o prese dalla rete. In quest’ultimo caso si parla di immagini “pinnate”, perché prese e inchiodate alla nostra

Essere social su Instagram

  Instagram è il social network fotografico per eccellenza. Qui vengono pubblicate quelle che un tempo chiamavamo le istantanee, scatti fotografici estemporanei colti quando succede qualcosa, quanto meno il nostro essere in un luogo in un dato momento. Già da

Social network per le immagini

  Immagini, immagini, immagini. Non solo a corredo dei testi e soprattutto dei post, spesso il rapporto si inverte e sono le parole a fare da didascalia a quello che viene mostrato. Un poco come nei libri di fotografia, al massimo

Essere social su Swarm

  Swarm è un app, quindi un programma, pensato per l’uso in mobilità, con smartphone e tablet, che sfrutta il rilevamento della posizione che questi apparecchi consentono. Il far sapere ai propri amici dove ci troviamo, e sapere dove sono

Essere social su Foursquare

  Foursquare è più noto e diffuso tra i social network basati sulla geolocalizzazione. Il che altro non è se non la raccolta di consigli un poco su tutto da parte di chi ci è già stato. Definizione a parte, le

Social network per il lavoro

  Il lavoro si cerca online, come tutto del resto. Lasciamo stare i mega incarichi da direttore generale, non quelli di fantozziana memoria, e pure gli altri che a torto o a ragione consideriamo del livello opposto, almeno fino a

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial