Il principio per precomprimere le travi in legno

  L’azione, condotta con cura, ha lo scopo di ridurre man mano la freccia dell’asse fino a portare le due strutture asse e trave a combaciare essendovi con continuità costrette dalla avvitatura progressiva delle viti. Queste ultime svolgono la doppia

La modalità per precomprimere le travi in legno

  La struttura in legno che si vuole qui promuovere prevede una trave a T composta da due pezzi e cioè un corpo rettangolare inferiore (che normalmente lavora a trazione, almeno per la parte sottostante l’asse neutro) e la parte

Precomprimere le travi in legno

  La tecnica  di precompressione di una trave in cemento armato consiste nel mettere in pre-tensione oppure in post-tensione (a seconda che venga praticata prima o dopo il getto) l’armatura in acciaio in modo che il calcestruzzo lavori in tutta

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial